Diventa Grande Mecenate della Società del Quartetto di Milano

La Società del Quartetto di Milano, da oltre 150 anni, è una delle istituzioni musicali più prestigiose d’Europa. Quella del Quartetto è una storia fatta di passione, di competenza, di convinzione che “dare Musica” equivalga a offrire cultura e senso di coesione a una comunità. Quando c’è cultura c’è luce!

In un secolo e mezzo abbiamo costruito una strada sicura per la musica e, con una donazione alla Società del Quartetto, tutti possono condividere la nostra missione, facendo sì che la strada sia sempre più lunga. Anche perché non è vero che dopo un concerto tutto finisce. Ce n’è un altro, e poi un altro ancora, e la memoria di quelle emozioni dura per sempre rendendo migliore la società in cui viviamo.

Ilaria Borletti Buitoni

Oggi più che mai la nostra comunità ha bisogno di essere tutelata e supportata, per questo il contributo di un Grande Mecenate può fare la differenza. Per programmare un futuro migliore abbiamo bisogno di persone che con generosità scelgano di sostenere le attività della Società del Quartetto di Milano con donazioni speciali. Persone che desiderino condividere con noi un grande progetto: essere fautori del cambiamento e della crescita culturale di un territorio che grazie alla musica può diventare luogo di aggregazione e di sinergie positive per l’intera società. Persone che abbiano voglia di raccogliere una sfida sociale e culturale.

Da giugno 2020 le erogazioni liberali effettuate in favore della Società del Quartetto godono del credito di imposta del 65% previsto dall’Art Bonus. Un prezioso incentivo fiscale che consente di recuperare, al momento della dichiarazione dei redditi, il 65% di quanto versato, sotto forma di credito di imposta, in tre quote di pari importo distribuite nell’arco di tre anni. Ad esempio, per una donazione di 5.000 euro, ben 3.500 sono crediti recuperabili durante i successivi tre anni.
Siamo a disposizione per fornire maggiori dettagli su questo aspetto.

I Grandi Mecenati che ci sosterranno con una donazione di almeno 5.000 euro saranno inseriti nel nostro Albo d’oro, visibile su tutte le nostre pubblicazioni, un’occasione per entrare a far parte della grande storia del Quartetto. Inoltre, come segno di sincera riconoscenza, a chi farà la donazione daremo una preziosa locandina originale, direttamente dal nostro Archivio Storico, di uno dei concerti realizzati in collaborazione con il Teatro alla Scala, autografata da artisti celebri come Pollini, Brendel o Abbado.

News